ainet

Archive for gennaio 2010|Monthly archive page

Verdi Rossi Neri. La convergenza degli estremismi antioccidentali: islamismo, comunismo, neonazismo.

In cultura, cultura di destra, libri, politica on gennaio 15, 2010 at 10:48 am

Come ben sottolinea il politologo e giornalista francese Alexandre Del Valle in questo saggio, ciò che si registra oggi è una pericolosa formazione a livello mondiale di una sorta di fronte anti-occidentale «verde-rosso-nero», in cui si incontrano le sinistre terzomondiste ed antisioniste, gruppi di estrema destra antisemiti ed i sostenitori dell’applicazione universale della shari’a islamica.

.

L’elemento curioso è che le differenze che esistono tra loro (ateismo nichilista dei neocomunisti, lotta e diseguaglianza razziale dei neonazisti pagani, fondamentalismo totalizzante teocratico antiebraico ed anticristiano dei musulmani radicali) sono disposte a passare in secondo piano quando si tratta di cercare di abbattere il nemico comune: gli Stati Uniti ed ancor di più l’Europa, la civiltà liberale, umanista, democratica e cristiana.

.

Nella seconda guerra mondiale l’Occidente era messo in crisi dalle ambizioni espansionistiche del nazismo pan-germanico di Adolf Hilter; nella seconda metà del Novecento era stato il «socialismo reale» sovietico ad aver martoriato le stesse popolazioni che dominava, privandole di libertà, democrazia e benessere, e dunque a costituire una minaccia immensa per l’altra parte del «mondo libero»; adesso è la volta del movimento religioso-politico totalitario e rivoluzionario islamista-comunista-nazista a pretendere di liberare il mondo dagli occidentali corrotti, «giudei e crociati».

.

.http://www.ragionpolitica.it/cms/index.php/200912042263/cultura-politica/la-convergenza-degli-estremismi-antioccidentali-islamismo-comunismo-neonazismo.html

 

.

Un libro scritto da Alexandre  Del Valle, Edizioni Lindau.

  

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: